0Settimane0Giorni0Ore0Minuti

Eredi

BI-PERSONALE di Gerlanda di Francia e Selena Leardini

Dal 2 Ottobre al 27 Novembre 2021

Vernissage sabato 2 ottobre dalle 19.00 con la presenza delle artiste

La mostra bi-personale di Gerlanda Di Francia e Selena Leardini dal titolo “Eredi”, indaga il tema del Tempo, in un concetto che va oltre la temporalità ma si avvicina più alla memoria e al ricordo.

Accostando le opere di due sensibilità, Selena e Gerlanda che sono complementari, cogliamo il paradosso del tempo che è già nostalgia, ricordo di quello che noi conosciamo come splendore del perso. Cura e custodia è l’appello sognante che proviene dalle opere di Gerlanda, mentre Selena sussurra il confine tra l’esistenza e l’abisso dell’oblio.

Le artiste con forme, accenni, vampate e tepori, vanno così componendo una testimonianza vivissima. Un invito ad una connessione del cuore senza superflue intenzioni. Dedicata agli Eredi a cui toccherà cogliere i frutti di azioni ed emozioni contrastanti, di sguardi e coscienze divergenti, di scelte di salvezza e distruzione, che distinguono l’epoca opaca in cui viviamo.

Gli eredi siamo noi essere umani a cui è dato il compito di vivere nel presente e del ricordare. I protagonisti sono animali e bambini i veri custodi di purezza e verità.

I colori tenui e le linee sottili ed aggraziate sono i segni distintivi di queste due artiste che se pur diverse si completano e si fondono, in un gioco di rimandi e sensazioni. La mostra catapulta lo spettatore in un universo nostalgico in cui la vera essenza è l’onirico interpretato come memoria di un passato celato nei ricordi.

Laddove una sagoma bianca confina lo spazio di una futura essenza

La forza del colore pone la questione del prendersi cura di una presenza

Laddove un oscuro presagio si tinge del bianco di una mancanza

Il colore si fa più intenso per non cedere alla scordanza.

Paola Ruffo